Le sardine di Lisbona

 

 

 


  

   

A Lisbona il 13 giugno si festeggia S. Antonio. In concomitanza con questo evento, che galvanizza l’intera città, da qualche anno viene bandito un concorso (concurso sardinhas) a cui tutti possono partecipare. Si tratta di decorare una sagoma prestabilita di sardina.  E’ un ottimo esercizio per liberare la fantasia.

Puoi visitare il sito del concorso e cominciare ad esercitarti scaricando qui la sagoma della sardina.

La creatività e la fantasia possono prendere il volo perché non esiste alcun vincolo oltre al recinto da rispettare.

Può essere un ottimo esercizio per sbloccare la creatività, utile soprattutto a chi soffre della sindrome del foglio bianco, cioè della paura che incute una pagina vuota quando ci accingiamo a creare.

Questo esercizio ci abitua e ci allena a esercitare il nostro spirito di osservazione e a vedere le cose con occhi nuovi.

Lo stare entro limiti rigidi stimola molto la fantasia. È più il vincolo è restrittivo più la nostra fantasia è stimolata.

È ciò che succede in campo letterario nella poesia haiku.

//nuovoeutile.it/vincoli/

http://www.treccani.it/enciclopedia/haiku/

https://www.britannica.com/art/haiku

https://www.google.it/search?q=paura+del+foglio+bianco&oq=paura+del+fo&aqs=chrome.2.69i57j0l3.6642j0j4&client=ms-android-samsung&sourceid=chrome-mobile&ie=UTF-8#xxri=17

4 thoughts on “Le sardine di Lisbona

  1. Salve mi chiamo Germano Dora e vorrei partecipare al concorso : sardina, per la festa di Lisbona. Vorrei avere più informazioni riguardo alla scadenza per inviare il disegno, ovviamente per il concorso del 2018.
    Resto in attesa di un vostro riscontro. Grazie, Germano Dora

    1. Benvenuta, Dora. Grazie per la tua richiesta.
      Il sito del concorso è stato cambiato da poco e non riesco più a ritrovare neanche i bandi delle edizioni precedenti.
      Il concorso per il 2018 non è stato ancora bandito. Ad ogni modo la scadenza per presentare i propri elaborati non è mai stata fissata prima del mese di dicembre.
      Tienici aggiornati sulle tue attività!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *